TITOLO IV - SANZIONI, PROVVEDIMENTI E PROCEDURA DI RIMESSA IN PRISTINO

Il procedimento sanzionatorio e le procedure di rimessa in pristino che, nel vigente regolamento di polizia urbana erano inseriti nel titolo primo, sono invece disciplinati nella bozza di regolamento per la convivenza civile nel titolo quarto. Ciò in risposta ad un approccio che vuole essere anzitutto positivo e che non gioca sul deterrente della sanzione, ma pone in primo piano il principio delle reciproche libertà e delle reciproche limitazione, eluse le quali si configura una sanzione definita.


Leggi gli articoli che lo compongono e commentali !


Aggiungi una nuova proposta

NECESSARI PIU’ CONTROLLI PER FARE RISPETTARE LE REGOLE

Con riferimento al presente regolamento, ma non solo, è necessario che vengano posti in essere dei controlli regolari ed efficaci per verificare il rispetto delle regole da parte dei cittadini.
Siamo tutti d’accordo sulla prevenzione e l’informazione ma ma nel rispetto delle convivenza deve essere controllato il rispetto delle regole e laddove non rispettate siano applicate le sanzioni previste.
0 0